Dobbiamo mettere i piedi per terra

Poi…dopo avere sognato un po’ dobbiamo mettere i piedi per terra e pensare al presente.Un presente colmo di difficolta’.Da quello che riesco a percepire e’che in questo momento non e che’ lo Stato sta pensando alla nostra salute bensi’ sta cercando in tutti i modi di accerchiarci per limitare la nostra liberta’.Se ascoltate questo video ne potrete avere le prove.Potrete credere o non credere…alla scienza…ma io non ho mai provato una sensazione di prigionia come in questo momento storico.Un vuoto attorno a me abissale …come quando si lotta contro i mulini a vento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...